l’importanza della verità

QUESTA VOLTA NIENTE IMMAGINI.. VOGLIO AFFRONTARE UNA QUESTIONE DAVVERO IMPORTANTE PER CHI, COME ME, VUOLE PERCORRERE UNA VITA VERA.

L’uomo ha smesso di cercare la verità, si concentra piuttosto sul problema quotidiano e sul sopravvivere.

Una volta esisteva una parola –>CULTURA. Questa parola ci avvicinava ad altri popoli e allenava la mente, ci rendeva creativi e dopo tanti tentativi ci ha regalato l’inimmaginabile.

Nasciamo dal bisogno di scaldarci in condizioni pessime e inventiamo il fuoco, vogliamo viaggiare più velocemente e inventiamo la macchina e l’aereo.

L’uomo non è più spinto a cercare il proprio potenziale, quanto può regalare all’umanità.

Siamo afflitti, sconsolati e chi vive leggermente sopra la media si preoccupa di “vivere” ancora meglio.

Esiste sempre quella piccola fetta di persone che sta li, notte e giorno, in una stanzetta semibuia ad inventare di tutto, si dedica a ciò che lo appassiona e regala a tutti, un giorno, la sua opera, la sua arte.

L’eremita è un artista, medita e media tra natura e cultura, si immedesima in ciò che vive e in ciò che sente o fa. Ogni giorno assapora la potenza e la complicità degli elementi dalla rinvigorente freschezza mattutina al calore di un sole che scalda senza ferire.

La verità è andare oltre, vivere soli e dare sfogo alla propria poesia interiore. Prima di essere impiegati, operai, camionisti, consulenti e agenti noi siamo il frutto della natura.

Un frutto può marcire o può appagare i sensi di chi lo assapora, un frutto soddisfa un bisogno,un frutto prende la propria vita e la da agli altri.

Chi non si impegna nella ricerca della verità probabilmente non sa quanto questa possa renderci forti.

lo scienziato cerca di trovare una verità assoluta ma il vero scienziato, che lavora con il cuore e con l’anima, cerca di avvicinarsi ad essa perché sa che una verità assoluta non esiste.

Allora se non esiste una verità assoluta che senso ha cercarla? Chiedetelo a vostra moglie/marito e ai vostri figli, quando questi vi domanderanno se siete felici o quale è il senso della vita.

Una verità assoluta non esiste, o forse si, non lo sappiamo, ma chi si impegna nella sua ricerca raccoglie il frutto seminato da altre persone, ne trae beneficio, conoscenza e lo condivide con chi ne è meritevole.

Cercare la verità ci avvicina al cuore delle altre persone ma soprattutto al cuore della terra che ci ha donato la capacità di diventare un suo frutto.

Affrontare ogni paura richiede una ricerca costante di cosa esiste nel mondo e di chi ne fa parte.

Le guerre esistono perché qualcuno ha preferito non affrontare la paura dell’ignoto, perchè si è soffermato alla superficie. Le guerre nascono solo per questioni economiche, si parla di missioni di pace o di servitù verso un Dio ma in realtà, lavare il cervello di chi preferisce la superficie è semplice, basta convincerli del PREMIO che li aspetta.

Così si combattono cause delle quali non si sa la vera ragione e si vincono o perdono guerre in cui solo in pochi ne traggono beneficio.

La crisi è una guerra interiore innanzitutto, chi si fa schiacciare da essa e ne asseconda le condizioni non può concentrarsi a riflettere sul perché di ogni cosa, non ne ha tempo, non gli viene spiegato…

La verità è una piccola grande arma in grado di rendere un uomo più forte di un qualsiasi esercito, tanti la ritengono inutile, preferiscono non cercarla, NON VEDERLA, ma senza la sua ricerca un uomo non può davvero vivere.

Persino io avevo paura della verità eppure eccomi qui che cerco di incentivare chiunque a ricercarla, ne ho riconosciuto l’importanza ed è grazie ad essa che ho capito CHE LA GENTE HA BISOGNO DI ESSERE VALORIZZATA OGNI GIORNO DELLA SUA VITA, siamo tutti frutti e figli della stessa terra e come tali dobbiamo rendere onore a ciò è stato in grado di riconoscerci come un insieme omogeneo di uomini che hanno molto da condividere gli uni agli altri.

La verità è bellezza, la verità va cercata da soli, ma è la verità che ci fa scoprire il vero significato dell’amicizia.

Iniziate oggi a risvegliarvi e datevi da fare in ciò che credete, siate creativi e scoprite la verità, il mondo ve ne sarà riconoscente, possiamo davvero incamminarci verso la vera pace se lo vogliamo tutti insieme!!

Annunci

3 pensieri su “l’importanza della verità

  1. Ho una mia teoria circa “I Creativi” purtroppo siamo l’un per mille del Creato e dobbiamo vedercela con l’altro novecentonovantanove per cento. Quando siamo giovani ci tarpano le ali: ad una certa età ne siamo, parlo per me, talmente stufi che pensiamo sia bene ignorarli.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...