Matrimonio o vita solitaria?

matrimonio

La mia solita musica jazz, atmosfera calda ed accogliente, profumo di pesca nell’aria e sono pronto a dedicarmi di nuovo alla mia passione di blogger, un pesce piccolo, ma dallo spirito enorme.

Poco fa ho parlato con un mio amico dal quale ho tratto un argomento piuttosto interessante a mio avviso:

So che per la mia età il concetto di matrimonio non mi appartiene ma, crescendo, l’idea o anche solo il fantasticarci su sale di intensità e profondità, ne divento sempre più curioso e affascinato per questo la mia sete di conoscenza inserisce questo GRANDE PASSO nei miei discorsi quotidiani.

Mi sento in dovere di dire la mia in quanto la differenza tra una scelta ben motivata e una molto frettolosa qui è cruciale sia per la coppia, che per un eventuale futuro dei cuccioli che ne derivano.

Un esempio : Questo mio amico ha 30 anni ed è fidanzato da circa 8 con una ragazza della quale egli si vanta, a tal punto che appare nei suoi discorsi come un parassita in fase di sviluppo.

Sembra tutto rose e fiori finchè nella mente del mio amico non balena l’idea di un futuro con lei, lui lo ritiene amore e da quel che so il loro andare avanti non è frutto di inerzia.. ma cosa succede quando alla sua età la maggior parte dei suoi amici hanno la fede al dito? Invidia? Noia? Discorsi lasciati in bianco qualche mese o anno precedente?

Fatto sta che il mio amico ama divertirsi (come è logico che sia) e la sua fidanzata frutta progressivamente delle necessità materne, spremendo il tempo del suo amato e costringendolo a maturare una scelta.

Lui ha dubbi a riguardo, sente di non essersi goduto abbastanza la vita per intraprendere un percorso che probabilmente lo condizionerà per molti anni a seguire.. sento che posso capirlo.

Una vita da sposato ai tempi nostri è faticosa, basta pensare all’altissima percentuale di matrimoni falliti in Italia e ai moltissimi anni spesi ad accudire un figlio che richiede non solo responsabilità ma anche TOTALE DEDIZIONE.

A mio avviso non vi è una scelta sbagliata,

moltissimi miei conoscenti convivono con la propria anima gemella mantenendo uno stile di vita molto equilibrato in presenza di figli o non, altri finiscono per pentirsi di una scelta forse rimandata troppo a lungo o forse frutto anche essa del caso o di una scarsa considerazione,

a mio avviso dare frutto ad un figlio è una scelta che non ha età, è vero,  ad una certa intervengono brutalmente i limiti fisici ma anche li vi è l’adozione e un bravo padre non ha età, ma solo esperienza in più o in meno a seconda del caso.

Anni in più o anni in meno la scelta va fatta.. se non si è in accordo con il partner lo si scopre solo dalla qualità degli obiettivi che si hanno in comune, le scelte avventate vengono effettuate principalmente da chi “nasce rotondo e prova a morire quadrato”, ovvero chi o non da molto ascolto a se stesso, o ne da troppo al partner.

.soddisfazione_big

La vita è insoddisfacente per chi viene sempre e solo condizionato dagli altri, i 30 anni non sono necessariamente l’età per indirizzarsi verso una unica direzione.

La scelta giusta è quella (secondo me), che non da necessariamente luce a dei figli o ad una vita stile “on the road” che neanche jack keroauc stesso potrebbe immaginarsi, ma quella che da luce all’amore nel senso vero e proprio del termine: SI può REGALARE TANTO AL MONDO ANCHE DA SINGLE, la vera scelta opta per la strada alla quale ci sentiamo di appartenere, agli interessi ai quali teniamo e alle passioni che coltiviamo.

Riferendomi al mio amico, una ragazza che getta carbone sul fuoco riguardo a questo argomento non fa altro che dare gli spunti per una discussione molto importante, nella quale si decide a quale strada si appartiene veramente. La vita è lunga e le opinioni possono cambiare ma se si hanno dubbi allora immaginate come questi si ritorceranno contro di voi.. un giorno..

I propri dubbi sono più eloquenti di ogni altra parola, parlatene con il partner e non abbiate mai paura di esprimere ogni vostro più nudo pensiero, QUESTA è LA CHIAVE PER UNA SCELTA SANA E GIUSTA.

Io ho 21 anni e questo è ciò che penso, se ne volete parlare con me, sapete il mio nome e sapete che sfrutto facebook per arricchirmi sotto questo aspetto, un saluto. e ricordatevi di scegliere sempre con coraggio, alla fine ne sarete ricompensati.

portada-post-packs-buena

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...